La forma della malingonia (due poesie di Dante Ceccarini)

«Che forma ha la malinconia?Difficile dirlo, ma la risposta che mi sono dato è che ha quella dell’acqua, quindi del recipiente che la contiene. Non riesce a riempire una parte più di un’altra, perciò ha ogni forma e nessuna forma.Il titolo di questa mia prima raccolta di poesie, in dialetto sermonetano tradotto a margine in […]

Per saperne di più

Proverbi e meteorologia (dialetto normiciano)

Inutile sottolineare ancora quanta importanza avesse il tempo meteorologico ed il regolare andamento delle stagioni, ardentemente desiderato dalla società contadina che dipendeva quasi “in toto” da esso. I motti, le invocazioni per esso, qui si scatenano anche in forme “poetiche” a riprova che le maggiori energie e potenzialità umane si mettono in moto per le […]

Per saperne di più

La bazzoffia (preparazione)

Sezze e Priverno si contendono la superiorità dei broccoletti “strascinati”. L’eccellente qualità dei carciofi, l’originalità della “bazzoffia”. Ho assistito a questa simpatica discussione tra due amiche, una sezzese e l’altra privernate. “A voi sezzesi il merito della migliore zuppa di fagioli, ma a noi privernesi il privilegio della bazzoffia!”. A chi dare ragione? La maggioranza […]

Per saperne di più

Norma (LT), workshop nazionale degli ecomusei (13-15 dicembre 2013): le comunità lepino-pontine

Bruno Guarnacci, Assessore al Bilancio e allo Sviluppo Economico Andrea Dell’Omo, Assessore al Turismo Felice Calvani (Sermoneta / Tor Tre Ponti) sulla cultura dell’alimentazione nell’agro pontino e sui monti lepini Teresa Riva per l’Associazione Opera di S. Angelo a Monte Mirteto, Norma Rino Garlant per l’Associazione Amici di Bella Farnia, Sabaudia Agostina Iacomini, presidente Associazione Domusculta Giuseppe […]

Per saperne di più